Rubrica delle date: 28 giugno 2013

Qualunque persona senziente a fine anni 90 aveva saputo la notizia: Mike Tyson morde l’orecchio di Evender Holyfield durante un incontro al MGM Grand Garden Arena di Las Vegas per il titolo mondiale. La scena è stata ripresa più e più volte ed il macht si chiamava “The Sound and the Fury”… Mai titolo fu più azzeccato.  mike_tyson_evander_holyfieldIn questo macht di rivincita Holyfield aveva tutta la volontà di sbaragliare per la seconda volta l’avversario anche tirando qualche testata non vista dall’arbitro, poi al terzo round, Tyson che non è una fatina come invece lo chiamavano ai tempi della scuola, tirò il primo morso e staccò un pezzo di cartilagine, dopo un’ammonizione ci riprovò, ma l’arbitro sospese l’incontro ed a Tyson fu revocata la licenza di pugile per un anno. Questo fatto contribuì sicuramente ad accrescerne la fama come uomo brutale e violento, ma anche a farlo diventare una leggenda tra i non amanti della Boxe, infatti che la furia selvaggia è sempre molto affascinante.

Tyson e Holyfield sono due pugili totalmente diversi: l’uno furioso, nasce dalle risse di strada, l’altro invece  è un atleta olimpionico.

P.s Questi due omaccioni  si sono riappacificati totalmente, come ho scoperto per caso leggendo un blog, grazie alla promozione di un tipo di ketchup barbeque di Holyfield. Il potere del cibo è enorme… O forse quello dei consulenti d’immagine dei due? Inoltre l’incontro di pacificazione si ebbe nel 2009 dalla sgradevolissima, a mio parere, Oprah Winfrey.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...